CURA PARTECIPA AL BANDO PER IL SOSTEGNO A PROGETTI SVILUPPATI DA AGGREGAZIONI DI IMPRESE POR FESR

CURA PARTECIPA AL BANDO PER IL SOSTEGNO A PROGETTI SVILUPPATI DA AGGREGAZIONI DI IMPRESE POR FESR 2014-2020
 

 

Image 

 

Il progetto CERT ITEM è un progetto di Attività collaborative di R&S riferito allo sviluppo di tecnologie innovative per la realizzazione di un sistema ICT, la piattaforma CERT ITEM ad alto intensità di conoscenza.

 

In particolare il progetto è svolto da un’A.T.I composta da tre imprese Start Up innovative (EZ LAB SRL, NOIMA SRL UNIPERSONALE, PIXWELL SRL) le cui attività (Brand Protection, Smart Tracking e Ict Strategy and Solution per posizionamento del Brand), diverse, unite hanno portato all’ideazione del progetto ed al conseguimento degli obiettivi prefissati.

 

In particolare il progetto prevede lo svolgimento sia di attività di Ricerca Industriale (ricerca di algoritmi  e omogeneizzazione delle tecnologie richieste) che di Sviluppo Sperimentale traducendosi nella realizzazione finale di un prototipo della Piattaforma CERT ITEM.

 

Nel percorso è coinvolto l’organismo di ricerca C.U.R.A.  – Consorzio Universitario di Ricerca Applicata.

 

Il progetto si colloca nell’ambito di specializzazione Creative Industries prevedendo lo sviluppo del prodotto “Piattaforma CERT ITEM” nei settori tradizionali della moda, della calzatura, dell’abbigliamento, dell’occhialeria, del vetro artistico dei mobili. Si tratta di un prodotto il cui obiettivo è quello di dare uno strumento per la certificazione dell’autenticità dei prodotti tramite l’utilizzo della  tecnologia abilitante ICT BLOCKCHAIN, CHAT BOT, utilizzata per permettere di dotare il prodotto di funzionalità legate alla certificazione della validità del prodotto (anticontraffazione) senza la necessità di intermediari, con un notevole vantaggio per la lotta contro la contraffazione dei prodotti Made in Italy ed in particolare veneti.  L’utilizzo della tecnologia REALTA’ AUMENTATA supporta il consumatore nella lettura immediata delle informazioni digitali grazie al riconoscimento del prodotto e dell’etichetta(driver dell’innovazione Design e Creatività).

 

Il prodotto rientra nella filone della smart track e potrà essere impiegato, grazie alla funzionalità di certificazione non solo del prodotto ma anche della filiera, nei settori trasversali dell’agricoltura ed in particolare dell’industria alimentare contro le sofisticazioni.

 

L’utilizzo della tecnologia REALTA’ AUMENTATA e del sistema BIG DATA, inserisce il prodotto nella traiettoria di sviluppo MARKETING INNOVATIVO E VIRTUALIZZAZIONE DEI PRODOTTI:  tali tecnologie  permettono di virtualizzare i prodotti ed operare un marketing strategico del territorio, riportando informazioni rilevanti per stimolare il turismo, in particolare tramite QRCODE, RFID, CODICI riportati nel prodotto e/o l’utilizzo delle Realtà Aumentata, permetteranno all’utente di accedere tramite APP installata nel proprio SMARTPHONE ad informazioni su base di Storyteling definite.

 

La nuova piattaforma mira ad aumentare la fiducia dei consumatori finali in particolare internazionali continuamente raggiunti da notizie riguardanti l’industria del falso in particolare dei prodotti di qualità italiani che comporta perdite per oltre 6 miliardi/euro anno e 300.000 posti di lavoro, utilizzando nuove tecnologie riconosciute a livello globale come BlockChain che supporta la moneta elettronica BitCoin e allo stesso tempo acquisire preziose informazioni di marketing per migliorare la comunicazione ed i messaggi commerciali, adattandoli alla tipologia di cliente finale.

 

L’importo del finanziamento del progetto complessivo è pari a 139.658,51 Euro per un importo totale di progetto pari a € 279.317,02 Euro.