Bilancio sociale

Comunicare in piena trasparenza il comportamento d’impresa


Cos'è?

Il successo di un’organizzazione oggi è legato ai propri interlocutori sociali e alla qualità dei rapporti con i diversi gruppi di stakeholder, ossia tutti coloro che hanno un interesse nelle attività dell’azienda e senza il cui appoggio l’azienda cesserebbe di esistere.
Il Bilancio Sociale è uno strumento di comunicazione attiva che un’organizzazione può adottare volontariamente per dare visibilità alle domande ed alla necessità di informazione e trasparenza in tema di Responsabilità Sociale provenienti dal mercato e dai diversi stakeholder.
I modelli internazionali di riferimento più importanti per la realizzazione di un Bilancio Sociale risultano essere il Bilancio SA8000 e il modello di reporting di AA1000.
Il Bilancio SA8000 consente di strutturare con coerenza ed efficacia le informazioni ed i dati relativi alle performance aziendali in materia di Responsabilità Sociale d’Impresa in merito a tutti i requisiti della norma SA8000 mentre AccountAbility 1000 (AA1000) intende fornire un’informazione chiara circa il corretto utilizzo dei processi di rendicontazione, valutazione e comunicazione degli aspetti etici e sociali dell’organizzazione.


Perché?


L’adozione di un Bilancio Sociale come strumento di comunicazione con l’esterno della Responsabilità Sociale d’Impresa permette di ottenere vantaggi importanti per le organizzazioni, che possono migliorare il rapporto con i clienti ed il mercato, con i propri dipendenti, con le istituzioni e con la società in genere.
Il bilancio sociale consente all’organizzazione di crearsi un’immagine etica positiva presso i clienti reali e potenziali.
Il bilancio sociale aiuta a costruire un rapporto di fiducia tra organizzazione e stakeholder, in forza della trasparenza e del dialogo aperto riguardo alle performance sociali, alle priorità ed ai programmi futuri di sostenibilità che stanno alla base del bilancio stesso.
Il bilancio sociale, attraverso un’efficace ed adeguata comunicazione, contribuisce a migliorare la reputazione dell’impresa da parte delle istituzioni e della società in genere con effetti positivi sulle decisioni d’acquisto dei consumatori.
Infine la redazione di un buon bilancio sociale migliora il clima interno di lavoro, coinvolgendo i dipendenti ed aumentando il loro senso di appartenenza e la loro motivazione e consente inoltre di aprire un dialogo tra le diverse funzioni aziendali per collaborare nella definizione di linee strategiche condivise.