Life cycle assessment

La metodologia più completa per la valutazione del ciclo di vita

Cos'è?

Life Cycle Assessment (LCA) è una metodologia oggettiva di valutazione e quantificazione dei carichi energetici ed ambientali e degli impatti potenziali associati ad un prodotto/processo/attività lungo l’intero ciclo di vita, dall’acquisizione delle materie prime al fine vita (“dalla Culla alla Tomba”).

Le norme internazionali delle serie ISO 14040 definiscono le procedure in base alle quali condurre uno studio LCA attraverso le seguenti quattro fasi:

1.  Definizione di obiettivo e campo di applicazione
2. Analisi di inventario
3. Valutazione di impatto
4. Interpretazione

L'LCA costituisce il presupposto per lo sviluppo di schemi di Etichettatura Ambientale nella definizione dei criteri ambientali di riferimento per uno specifico gruppo di prodotti (etichette ecologiche di tipo I: Ecolabel), o come principale strumento  per la realizzazione di una Dichiarazione Ambientale di Prodotto (DAP - etichetta ecologica di tipo III).

Perché?

1) E' una valutazione ambientale oggettiva e completa degli impatti ambientali;

2) Permette un confronto tra diversi prodotti e servizi sotto il profilo ambientale;

3) Definisce e supporta le strategie di sviluppo in funzione dei risultati dell'analisi;

4) Consente di individuare le criticità ambientali a livello di prodotto e di processo, identificando il potenziale miglioramento ambientale;

5) Supporta le strategie di marketing ambientale di prodotto;

6) E' uno strumento di supporto fondamentale per l'ecodesign;